Pozzallo, si fa un selfie mentre è al timone: arrestato scafista

La Squadra mobile di Ragusa ha arrestato altri cinque presunti scafisti dell’ultimo sbarco. Si tratta di di un siriano di 27 anni, incastrato dal selfie che si era fato mentre conduceva il gommone, di un nigeriano e di due gambiano. GUARDA IL VIDEO La Polizia li ha arrestati dopo avere raccolto le testimonianze dei profughi che sono giunti all’Hot Spot di Pozzallo. Sono arrivati dopo essere stati soccorsi dalla nave Acquarius, dalla Vos Thalassa e dalla Cp 324 della Guardia costiera italiana. In tutto erano trecento stipati su due imbarcazioni. I cinque sono stati fermati perché accusati dai migranti. Il siriano è stato arrestato perché in una foto trovata nel suo cellulare si era fatto un selfie mentre era al timone. Nel 2016 sono già 184 gli scafisti fermati in provincia di Ragusa.

Pagine